Filettino

Il Parco dei Monti Simbruini

La mappa degli itinerari
Jenne Vallepietra Trevi Filettino Subiaco Cervara Camerata Nuova Livata Campaegli



Filettino (1063 slm. - 550 abitanti), si trova sopra uno sperone di roccia delle pendici del Monte Cotento, nell'estremità sud-est del Parco dei Simbruini,  zona dove vi era il confine tra il Regno delle due Sicilie e lo Stato Pontificio: ancora oggi durante le escursioni nei boschi tra il Monte Cotento ed il Monte Viglio è facile imbattersi nei cippi di pietra che delimitavano tale confine, riconoscibili per le chiavi simbolo dello Stato Pontificio incise su un lato del cippo e per il giglio simbolo del Regno delle Due Sicilie inciso sull'altro.

In questa zona sorge il fiume Aniene e vi sono i tre monti più alti del Parco dei Simbruini: il Monte Viglio (m.2156), il Monte Cotento (m. 2014) ed il Monte Tarino (1961), monti dalle pendici ripide, immersi in un incontaminato ambiente naturale, dalle cui cime si gode di un bellissimo panorama (le escursioni per raggiungere le rispettive vette sono descritte nella sezione itinerari a piedi).  Filettino è anche luogo di turismo invernale dato che nell'area vi è il comprensorio sciistico di Campo Staffi.

Privacy Policy